Bilanci Aziendali

Redazione Bilanci Aziendali. In qualsiasi genere di attività ci si trovi impegnati, ad un certo punto nasce la necessità di verificare gli effetti delle azioni intraprese: insomma, di formulare dei bilanci.
A questa regola non poteva certo sottrarsi l’imprenditore, per due fondamentali motivi:
• per l’esigenza di verificare i risultati conseguiti e tenere costantemente sotto controllo l’andamento dell’attività;
• perché la redazione del bilancio è un preciso obbligo di legge, almeno per le società di capitali.
L’aspirante imprenditore, dal canto suo, ha – o dovrebbe avere – una terza necessità, quella di redigere il bilancio preventivo per i primi tre anni di attività, che costituisce la parte più importante del business plan.
Il bilancio delle imprese, tuttavia, è un documento scritto con un linguaggio particolare: quello della contabilità. Quindi, la sua redazione, lettura ed interpretazione passano attraverso la conoscenza del linguaggio contabile e delle regole di costruzione ad esso sottese.
Il bilancio di esercizio è dunque il documento, redatto al termine del periodo amministrativo, con cui si rappresentano la situazione patrimoniale e finanziaria dell’impresa e il risultato economico. In altre parole il bilancio è il documento che racconta cosa è successo nell’impresa nel corso dell’esercizio, quale è stato il volume dei ricavi e dei costi, se la gestione aziendale ha conseguito un utile o una perdita, quale possa essere la situazione patrimoniale e finanziaria.
Il Codice Civile regolamenta la redazione del bilancio di esercizio nelle società di capitali stabilendo in modo rigoroso i prospetti che lo compongono e lo accompagnano, il contenuto e la valutazione.

Il bilancio delle imprese, tuttavia, è un documento scritto con un linguaggio particolare: quello della contabilità. Quindi, la sua redazione, lettura ed interpretazione passano attraverso la conoscenza del linguaggio contabile e delle regole di costruzione ad esso sottese.
o è il documento che racconta cosa è successo nell’impresa nel corso dell’esercizio, quale è stato il volume dei ricavi e dei costi, se la gestione aziendale ha conseguito un u

Share